• Italiano
  • English

Tu sei qui

Laboratorio Urbano

Attività del Laboratorio Urbano aprile-maggio

Ci siamo! Pronto il calendario delle attività di aprile e maggio del Lab. Urbano To kalò fai - Salento Km0 di Zollino!

Compostiamoci bene!

Sabato 16 aprile, presso il Lab. Urbano To kalò fai di Zollino, si è svolto un laboratorio di compostaggio domestico a cura di Nuova Messapia e Coppula Tisa.

Laboratorio di compostaggio domestico

Il compostaggio domestico è un’azione semplice, che ogni cittadino può fare. Recuperare la frazione umida dei rifiuti, nella sua banalità, ha tuttavia ricadute straordinarie sull’intero ecosistema: riduce la produzione e il conferimento in discarica di quasi il 50% dell’immondizia prodotta; contribuisce ad aumentare la fertilità del suolo e a fissare CO2 nel terreno; determina una riduzione della tassa di smaltimento dei rifiuti. Inoltre “compost” vuol dire: meno rifiuti, meno inquinamento, meno ecomafia e, di conseguenza, più salute per noi e per l’ambiente.

Un orto per il Laboratorio Urbano

Il Laboratorio Urbano Salento Km0 dispone di un piccolo pezzo di terra, attiguo alla struttura, fino ad ora poco utilizzato e in abbandondono. Ci siamo detti: perchè non creare un orto della biodiversità locale? E' così sono cominciati i lavori, prima di tutto di pulizia e di bonifica. Una porzione dell'orto sarà recintata da staccionate e destinata ad ospitare ortaggi locali; l'altra sarà adibita a "spazio verde" per eventi all'aperto o anche per essere utilizzata dal vicinato e da chiunque ne abbia voglia.

Cura biologica e potatura degli agrumi

Giovedì 24 maggio, a Zollino, il Lab Urbano Salento Km0 ha organizzato un corso di cura biologica e potatura degli agrumi. Da qualche anno, nel Salento, è in corso una vera e propria epidemia che ha visto gli agrumeti fortemente colpiti. La causa di tutto ciò è un insetto: l'Aleurocanthus spiniferus, di origine asiatica. Insieme alla dott.ssa Sara Nutricato, che per prima ha identificato questo patogeno nel 2008, e a Mattia Pasca di Ass.

Laboratorio di cosmetici naturali

Sabato 12 marzo, il Laboratorio Urbano Salento Km0 - To kalò fai, ha ospitato un corso di autoproduzione di cosmetici naturali a cura di Mirodia. Dopo un'introduzione sulla corretta lettura delle etichette e sulle insidie che possono nascondersi dietro i prodotti convenzionali, il gruppo di partecipanti ha potuto apprendere tecniche facili per curare la propria estetica in poche mosse.

Autoproduzione di cosmetici naturali

I cosmetici convenzionali sono spesso preparati con l’utilizzo di sostanze chimiche e metalli pesanti, che poco vanno d’accordo con la nostra salute. È possibile tuttavia autoprodursi saponi, cosmetici naturali e detersivi ecologici in modo semplice e con ingredienti vegetali, biodegradabili e reperibili con facilità.

Nasce il GAS nel comune di Zollino

A partire da martedì 8 marzo il Laboratorio Urbano Salento km0 ospiterà la prima consegna del GAS (Gruppo d'Acquisto Solidale) di ZOLLINO che nasce con la finalità di sostenere concretamente i piccoli produttori locali e favorire la diffusione dell'agricoltura naturale e biologica. Il G.A.S. intende sensibilizzare l'utenza al consumo stagionale e locale dei prodotti e alla riduzione degli imballaggi e quindi dei materiali da smaltire.

Riproduciamo alberi da frutto, semi e piante

Venerdì 26 febbraio 2016, il Laboratorio Urbano To kalò fai ha ospitato un laboratorio sulla riproduzione delle piante da frutto. Giuseppe Bene, agronomo ed esperto di varietà frutticole tradizionali, ci ha guidati alla scoperta di un mondo complesso e affascinante. Le modalità per riprodurre le piante sono veramente tante e possono essere sessuate e asessuate. Talea, margotta, propaggine, innesto: per ciascuno di questi metodi esistono differenti tipologie, adatte a differenti specie e situazioni.

Ri-produzione delle piante da frutto e scambio semi

[holo_row][holo_column size=""][holo_text margin_top="" margin_bottom="" unique_id=""] La biodiversità frutticola salentina conta centinaia di esemplari tra mandorli, fichi, peri, nespoli, giuggioli, gelsi, ciliegi, susini, ecc. Questo tesoro sta scomparendo, insieme alla conoscenza delle tecniche di ri-produzione degli alberi da frutto.

Pagine

Contribuiamo alla conoscenza del patrimonio ambientale e culturale del territorio.

Salento km0 è un marchio registrato. I contenuti scritti e il materiale fotografico inseriti in questo sito sono originali e di proprietà esclusiva degli autori di Salento Km0, ne è pertanto proibito l'utilizzo, anche parziale, senza il loro consenso.